Guerino Vanoli; ecco il programma del precampionato

La stagione della Guerini Vanoli Basket è alle porte; la dirigenza biancoblu, infatti, dopo aver lavorato alacremente sul mercato (manca solo il centro titolare, in dirittura d’arrivo), ha compilato le tappe di avvicinamento alla nuova stagione che dovrebbe partire il 30 settembre.
Il raduno della squadra è previsto per il 18 di agosto a Cremona; dopo la prima fase di visite mediche e lavoro in pianura, il 25 agosto si partirà per il consueto ritiro di Carisolo, ormai casa della squadra cremonese da qualche anno. La Guerino Vanoli rimarrà in altura per una settimana, fino all’1 settembre, quando farà ritorno a Cremona per ultimare la preparazione; durante la permanenza in Trentino, però, i biancoblu sosterranno due test amichevoli, il primo in programma il 31 agosto contro la Tezenis Verona,

il secondo il giorno successivo, contro la Bitumcalor Trento. La prima amichevole, dopo il rientro in Lombardia, sarà ancora contro la Tezenis Verona, questa volta, però a San Bonifacio, il giorno 5 settembre. Il week end dell’8-9 settembre, invece, spazio al consueto e ormai collaudato “Trofeo Lombardia” a Desio, contro Varese, Biella e Cska Mosca, con i russi probabili avversari dei biancoblu in semifinale. A seguire, il 12 settembre, ci si sposta in Brianza, a Cantù per sfidare la squadra di casa di coach Andrea Trinchieri, dove in palio ci sarà il “Trofeo Fabio e Simo”; ancora qualche giorno di allenamento, e viaggio verso Biella, per l’amichevole contro l’Angelico, fissato per domenica 16 settembre. Martedì 18 settembre, invece, sarà il giorno della prima e unica amichevole al PalaRadi, quando arriverà la Novipiù Casale Monferrato, retrocessa lo scorso anno. Il 22-23 settembre, infine, Trofeo “Mimì Anselmi” a Sassari.Precampionato lungo ed intenso, ma necessario per rodare una squadra completamente nuova, sia nel quintetto base, sia nella panchina.