Gianluca Pagliuca pronto ad entrare nella Fondazione Virtus

Gianluca Pagliauca, ex portiere di calcio della nostra nazionale e  scudettato con la Samp 1991, è sempre stato un grandissimo tifoso della Virtus Bologna, ed il suo ultimo atto d’amore nei confronti del club da lui amato potrebbe essere l’entrata nella Fondazione Virtus , che dalla scorsa estate detiene il pacchetto di proprietà della società bianconera.

Il primo passo formale di Pagliuca è stato ieri l’incontro con il presidente Claudio Sabatini, ed alla fine dell’incontro nelle dichiarazioni l’ex portiere non ha nascosto la sua stima nei confronti del numero uno bianconero: “Sabatini è una persona seria, ha lavorato per dare un futuro certo a questa società, poi mi hai spiegato che all’interno della fondazione ci sono tutte persone che amano la Virtus come me”. Poi Pagliuca ha lasciato capire che il suo ingresso all’interno della fondazione sia una corsa certa, bisognerà solamente terminare le pratiche burocratiche del caso: “Il mio commercialista si incontrerà con quello delle Fondazione per avviare le pratiche, ma credo che quando due persone hanno la stessa unità di intenti la trattativa vada in porto. Questo è un gesto che faccio per dimostrare che porto la V-nera nel cuore”.