Dopo Gentile ci pensa Aradori, vittoria sofferte per la Virtus

Con tanta fatica la Virtus Segafredo Bologna vince contro Pistoia, trovando il vantaggio decisivo solo negli ultimi minuti, quando gli ospiti non trovano più la via del canestro. Il finale recita 75-67 e nonostante i 25 punti di un fondamentale Aradori, sono state due triple di Ndoja a mettere sui binari della Segafredo il match. Alla The Flexx non sono bastati i 16 di un McGee limitato però dai falli. Alessandro Gentile per la prima volta in questo campionato non arriva in doppia cifra, fermandosi a quota 4 punti con un pessimo 2/14 complessivo.