Flavio Portaluppi si dimette dal suo incarico, per tornare all’Armani Jeans Milano

La Guerino Vanoli Basket comunica che in data odierna Flavio Portaluppi ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di Direttore Generale.
Queste le parole del “Lupo” per ringraziare le persone con le quali ha lavorato negli ultimi due anni:
“Ringrazio tutti,Società, staff tecnico, giocatori e tifosi per le fortissime emozioni e sensazioni provate insieme in questi ultimi due anni dentro e fuori dal campo di gioco. Lascio la Società e la squadra alla vigilia di una nuova grande stagione in serie A. Sono certo che la Guerino Vanoli Basket, grazie a chi ancora ci lavora e a chi la sostiene, continuerà la sua attività nel migliore dei modi, seguendo lo spirito e la passione che l’ha sempre contraddistinta e che le ha permesso di raggiungere ogni anno i migliori risultati”.
I Dirigenti e lo staff tecnico, rinnovandogli la stima e l’apprezzamento per le sue qualità professionali e soprattutto umane, colgono l’occasione per ringraziarlo di tutto il lavoro svolto sempre con competenza e passione ma soprattutto per l’amicizia e le emozioni condivise in queste due ultime stagioni passate insieme.L’augurio che naturalmente tutta la Guerino Vanoli fa a Flavio è quello di togliersi sempre nuove e più grandi soddisfazioni nelle prossime sfide che affronterà nella sua carriera dirigenziale.
Per Flavio, dunque, si riaprono le porte dell’Armani Jeans (dove aveva già vestito i panni di dirigente nella stagione 2009-2010), visto che l’amministratore delegato e General Manager Gianluca Pascucci ha accettato l’incarico di “director of player personnel” degli Houston Rockets nella NBA, dovendo così, conseguenza, rinunciare ai propri incarichi all’Olimpia.