Final8 – Oggi si parte: i primi due quarti con Reggio-Capo e Milano-Brindisi

drake diener capo d'orlando orlandina 2016-10-30

Dopo l’attesa degli ultimi giorni, finalmente cominceranno questa sera le Final8 di Coppa Italia alla Fiera di Rimini, primo trofeo del 2017. I primi due quarti, tutti in diretta su RaiSport, saranno Grissin Bon Reggio Emilia – Betaland Capo d’Orlando e Ea7 Emporio Armani Milano – Cantina Due Palme Brindisi.

Grissin Bon Reggio Emilia – Betaland Capo d’Orlando ore 18.00

Il primo quarto di finale mette di squadre che arrivano con gli umori opposti a questa competizione. La Reggiana è stata in emergenza fino alla scorsa partita, quando sul parquet si è rivisto Aradori. Gli innesti di Raynolds e Williams potrebbero portare alla squadra di Menetti quella profondità che finora è mancata, anche se ora la Grissin Bon dovrà trovare dei nuovi equilibri.
L’Orlandina arriva sulle ali dell’entusiasmo, nonostante l’ultima sconfitta in casa con Trento. Il sogno di far tornare su un campo da basket Gianluca Basile è svanito, ma non per questo alla Betaland mancano gli strumenti per far male a Reggio, da un Diener tirato a lucido alla nuova leadership di Ivanovic. 

EA7 Emporio Armani Milano – Cantina Due Palme Brindisi ore 20.45

L’EA7 si presenta a Rimini con il dubbio Simon, con il croato rischia di non essere neanche in campo per tutto il weekend. Coach Repesa dovrà affidarsi agli altri suoi giocatori per i tiri che scottano e allora Sanders e Kalnietis dovranno prendersi più responsabilità, nella speranza che Hickman sia più costante.
Brindisi arriva con uno sponsor nuovo alla manifestazione, ma soprattutto con un Meo Sacchetti pronto a fare un nuovo sgambetto a Milano. Il coach ha vinto due Coppa Italia di fila sempre battendo gli attuali Campioni d’Italia e vorrà ripetersi anche a Rimini.