Final 8 – Kaukenas piega Capo D’Orlando e trascina Reggio Emilia in semifinale

kaukenas-reggio-emilia-2017-02-16Al termine di 40′ tiratissimi, la Grissin Bon Reggio Emilia supera Capo D’Orlando con il punteggio di 63-61 e stacca il pass per la semifinale di Coppa Italia, dove sabato affronterà la vincente fra Milano e Brindisi.

Dopo un primo tempo sostanzialmente in equilibrio, gli emiliani alzano l’intensità al rientro dagli spogliatoi, Della Valle è trascinatore fino al 43-36, ma Capo non cede e reagisce subito. L’ex Diener suona la carica, Archie e Iannuzzi sono un fattore sotto canestro, al 29′ un ingenuo fallo antisportivo di Reynolds permette ai siciliani di sorpassare sul 48-51. Il nuovo innesto della Grissin Bon, Jawad Williams, non incide e coach Menetti deve ringraziare l’eterno Kaukenas che si carica Reggio Emilia sulle spalle e la rimette in carreggiata. La tripla di Archie a 2’20” dalla fine riporta Capo D’Orlando a +5 (61-56), ma Needham risponde dall’arco e Kaukenas in uscita dai blocchi fissa il 61 pari a 38″ dalla sirena. Ci pensano i liberi di Della Valle a consegnare il 63-61 decisivo, perchè l’ultimo tiro di Delas da lontanissimo non va a segno.

 

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – BETALAND CAPO D’ORLANDO 63-61 (14-16, 35-33, 50-51)
REGGIO EMILIA: Aradori 11, Needham 6, Polonara 3, Reynolds 7, Della Valle 8, De Nicolao 6, Strautins, Kaukenas 6, Cervi 10, Williams 3. All: Menetti.
CAPO D’ORLANDO: Zanatta, Galipò, Tepic 2, Iannuzzi 9, Laquintana 3, Perl 7, Nicevic, Delas 10, Diener 8,  Ivanovic 6, Archie 14, Stojanovic 2. All: Di Carlo.