Ferdinando Minucci è il nuovo presidente della Lega Basket

La notizia ormai era nell’aria da diverse settimane nell’ambiente della palla a spicchi italiana, ed oggi ha avuto tutti i crismi dell’ufficialità: Ferdinando Minucci è il sedicesimo presidente della Lega Basket italiana. Il dirigente senese d’origine, che nella propria carriera ha legato il proprio nome alla società Mens Sana ed in particolare deus ex machina della società che oramai dal 2007 domina il palcoscenico cestistico italiano, è il sedicesimo presidente in carica e succede nel ruolo a Valentino Renzi,

ùil quale abdica dopo quattro anni di presidenza. Minucci è stato eletto dall’Assemblea di Lega con ben 14 voti in proprio favore su un totale di 16 membri aventi il diritto di voto, ed il suo mandato avrà inizio dal 1 Luglio 2014 fino al 30 Giugno 2017. Dirigente e manager molto apprezzato all’estero e dal board dell’Eurolega per i risultati sportivi raggiunti con la sua Siena sembrerebbe uno dei pochi uomini sul palcoscenico della pallacanestro tricolore capace di traghettare la Lega in questo momento non aureo per il nostro movimento, bisognoso di idee nuove e di un cambio di passo dal punto di vista della gestione e della promozione della propria immagine in una nazione dove il basket sembra far sempre più fatica a ritagliarsi il proprio spazio.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *