EA7 Milano-Virtus Bologna: il prepartita di Scariolo e Finelli

Ecco le dichiarazioni pre partita dei coach delle rispettiva squadre con Scariolo che affronta l’emergenza esterni e Finelli che chiede solidità per 40 minuti

Scariolo: “Dobbiamo affrontare l’emergenza nel settore degli esterni con grande cautela e attenzione, utilizzando anche quintetti finora poco visti. Tecnicamente dovremo concentrarci molto sull’aspetto dei rimbalzi, perchè al di la delle caratteristiche dei nostri giocatori, sono convinto che i margini di

miglioramento della squadra siano enormi se lavoreremo bene e collettivamente su questo particolare. Quanto alla Virtus, ha attraversato un periodo di difficoltà in coincidenza delle assenze di giocatori importanti ma sono già diversi giorni che ha recuperato tutti gli effettivi per cui sono certo che risulterà un avversario molto duro da superare”

Finelli: “Sappiamo che stiamo vivendo un momento difficile, ma al tempo stesso è due settimane che abbiamo la possibilità di allenarci al completo, e questo per noi è molto importante. Andiamo a Milano con l’intento di mettere in campo tutta l’aggressività che abbiamo dentro, cercando di guadagnare fiducia da ogni piccola cosa. Vogliamo fare un buon lavoro in difesa e a rimbalzo, aspetto importante in questa gara, e buttare sul campo energia ed entusiasmo dal primo minuto. Troviamo una squadra rinnovata con Green che l’ha già presa in mano con grande personalità migliorando il rendimento dei centri, lui è formidabile a coinvolgere i compagni e va ad aggiungersi ai già pericolosi Langford e Hairston. Vogliamo giocare una partita solida limando gli errori difensivi che non ci hanno fatto vincere a Cremona. La società non è sul mercato in questo momento ed è logico che abbiamo bisogni di punti per la classifica. Salvezza o playoffs che siano questa squadra ha bisogno di punti”

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *