EA7 Milano: grande entusiasmo al raduno!

Neanche il caldo torrido di Milano è riuscito a frenare l’entusiasmo dei tifosi per il raduno dell’EA7 Milano, più di 500 tifosi hanno accolto con cori e applausi la squadr 2012/2013 quasi al completo e con gli aggregati Marconato, Chiacig, Mescheriakov, Tsiaras (unici assenti David Chiotti e Rok Stipčević impegnati con le rispettive nazionali). Per l’occasione esposta anche la Coppa Campioni vinta nel 1966, 1987, 1988.

Grande entusiasmo per i nuovi arrivati Langford e Hendrix ma anche per i confermati della stagione scorsa. Presente anche Alessandro Gentile, che pare già a buon punto per il recupero dall’operazione alla spalla, e Niccolò Melli che ha lasciato il raduno della nazionale per un piccolo problema al ginocchio che non gli ha permesso di giocare le qualificazioni a Eurobasket 2013.

Dopo aver accontentato i tifosi con foto e autografi la squadra si avvia alla secondaria del PalaLido (in attesa del nuovo PalaAJ) pronti a lavorare duramente agli ordini di coach Scariolo, fresco vincitore di argento olimpico con la Spagna, per una stagione che li vede senza dubbio favoriti grazie ai grossi investimenti di mercato ma anche a causa della rivoluzione della Montepaschi Siena che ha senza dubbio ridimensionato il suo valore. Per Scariolo si sentono incoraggiamenti e cori per una vittoria scudetto, l’entusiasmo e la voglia della città è tanta, l’obiettivo è vincere e fallire non è contemplato. Sarà l’anno giusto?

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata