EA7 Milano, Basile: “Butterò il sangue per questa maglia. Adesso vinciamo”

Finite le vacanze ed è ora di lavorare. L’Olimpia si è ritrovata questo pomeriggio per il primo allenamento e in palestra c’è già un gran movimento, in attesa di incontrare i tifosi alle 17:00. Fra i tanti, occhi ovviamente puntati anche su Gianluca Basile sesto uomo dalle mani d’oro sul quale coach Sergio Scariolo potrà fare grande affidamento durante tutta la stagione. Proprio il Baso ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dei colleghi della Rai, ecco quanto raccolto dalla redazione di BasketItaly.it: “Se tra virgolette ti odiano significa che gli hai fatto male e che sei un giocatore importante, sono pronto a buttare il sangue per questa maglia e per vincere quello che c’è da vincere

. Ho scelto l’Olimpia perché vuole vincere e per fortuna sono stato sempre in squadre con questo obiettivo e a 37 anni è uno stimolo in più. Sono 5-6 anni che c’è un progetto, adesso il progetto è finito ed è ora di vincere”.

Eurolega? “E’ una competizione che io amo e che voglio giocare e anche per questo sono qui. Scariolo ha da lavorare molto, è passato un anno e credo che le cose siano nettamente più facili”.