EA7, concentrati verso Cremona

Milano parte alla volta di Cremona per affrontare una Vanoli in piena crescita che negli ultimi turni di campionato, ha vinto contro avversarie importanti e ha ben figurato nella sconfitta a Siena.
Entrambe le squadre si presentano alla gara al completo con l’Armani che ritrova il capitano Mason Rocca tenuto a riposo nell’ultimo turno e Cremona che schiererà anche Marko Tusek  se pur non al meglio per i residui di una fascite plantare.
La squadra milanese dovrà presentarsi concentrata sul parquet del PalaRadi per non farsi sorprendere, è questa anche l’idea di coach Scariolo nell’analisi pre-gara, che parla di un discorso fatto con tutta la squadra per enfatizzare l’importanza di alzare l’attenzione e per migliorare i rendimenti extra-casalinghi, mantenendo la freddezza nell’affrontare qualsiasi avversario. Attenzione da mettere in capo subito con Cremona che non renderà sicuramente la vita facile all’EA7 sfruttando la capacità di colmare le differenze  fisiche con una organizzazione di gioco tipica delle squadre di Attilio Caja. Proprio il coach di Cremona giudica la sfida di domenica come un match estremamente difficile per i suoi, sottolinea però il momento positivo della sua squadra con vittorie e prestazioni onorevoli anche nelle sconfitte, delineando una crescita e una sempre più chiara identità di squadra.
I precedenti tra le due squadre vedono i milanesi a bottino pieno con 5 vittorie ma  spesso le sfide si sono dimostrate appassionanti e tutt’altro che scontate. Ci godremo sicuramente un match  avvincente con la Vanoli che farà di tutto per onorare il proprio pubblico e un’Olimpia che cercherà una volta in più di dimostrare il proprio valore e la bontà del lavoro fatto.

COPERTURA MEDIA
Diretta Tv su Milanow, canale 191 del digitale terrestre
Diretta su RadioHinterland FM. 94.60