Deferiti gli arbitri che non hanno indossato la divisa regolarmente

La Procura federale ha deferito alla Commissione Giudicante Nazionale gli arbitri di serie A Roberto Begnis, Maurizio Biggi, Evangelista Caiazza, Renato Pio Capurro, Roberto Chiari, Giampaolo Cicoria, Fabio Facchini, Massimiliano Filippini, Marco Giansanti, Gianluca Mattioli, Mauro Pozzana, Giorgio Provini, Davide Ramilli, Dino Ena Seghetti, Luciano Tola e gli arbitri di Legadue Francesco Di Giambattista, Andrea Masi, Roberto Materdomini e Pasquale Pecorella.
I suddetti arbitri sono stati deferiti per la violazione degli artt. 2 (obbligo di lealtà e correttezza) e 39 (violazione dei principi di lealtà e correttezza) del Regolamento di Giustizia e dell’art. 71 del regolamento CIA (Divisa), per non aver indossato la divisa regolamentare nelle gare del 17 e del 18 marzo 2012.