UFFICIALE: Luca Dalmonte è il nuovo coach della Virtus Roma

La Virtus Roma comunica di aver raggiunto un accordo con il tecnico Luca Dalmonte. L’intesa, della durata di un anno, è stata formalizzata nella giornata di oggi.

Nato il 3 ottobre 1963 ad Imola, Dalmonte comincia la sua carriera da professionista a Rimini all’età di 20 anni come assistente di Piero Pasini prima in A2 e poi in A1 e come vice di Dado Lombardi. Dopo la prima esperienza da head coach con Imola in B1, torna in A2 per fare l’assistente prima a Pasini e poi a Riccardo Sales, che sostituisce nel corso della stagione 1991-92. Dopo un anno da responsabile del settore giovanile a Forlì si trasferisce per quattro anni alla Fortitudo Bologna come vice allenatore di Sergio Scariolo, Valerio Bianchini e Petar Skansi, facendo il suo esordio come head coach nel derby con la Virtus Bologna. Nel 1998 arriva il primo incarico nella massima serie con la Mens Sana Siena, prima di passare per tre anni ad Avellino, dove centra la storica promozione degli irpini in serie A alla sua prima stagione e venendo eletto allenatore dell’anno della LegaDue. Seguono le esperienze a Reggio Emilia, Roseto, Ferrara (anche qui allenatore dell’anno della LegaDue nel 2006) e Teramo, prima di trasferirsi per due stagioni a Cantù nel 2007. Nel 2009 passa alla guida della Vuelle Pesaro per tre anni, dove si qualifica alle F4 di EuroChallenge, raggiunge i quarti di Coppa Italia nel secondo anno e le semifinali di Coppa Italia e dei playoff nella stagione 2011-12. Nell’ultima stagione ha seguito Simone Pianigiani come vice sia nella Nazionale italiana, per la quale lavora dall’estate del 2010 (quest’anno sarà impegnato negli Europei in Slovenia), che al Fenerbahce, dove ha sostituito il capo allenatore, vincendo la Coppa di Turchia 2013.

Questo il commento del gm Nicola Alberani: «Dopo l’annata esaltante non era facile scegliere il tecnico. Credo però che Luca sia la persona giusta per ripartire. Quando ieri ci ho parlato mi ha colpito la sua voglia di accettare questa sfida. È un tecnico preparato e carico di entusiasmo per iniziare questa nuova stagione con un club come la Virtus. Abbiamo già iniziato a parlare della squadra, ci saranno degli inevitabili cambiamenti ma abbiamo delle linee guida chiare e condivise».

Queste le prime parole di coach Luca Dalmonte: «La Virtus è reduce da una stagione straordinaria, ai limiti dell’irripetibile. E per questo voglio fare i complimenti per il lavoro svolto a coach Calvani, protagonista di una annata di altissimo livello. Consapevole di ciò ho accettato con entusiasmo la proposta della società, che ritengo per me ricca di emozioni. Sarà una sfida vera e propria, che sarà condita anche dalla partecipazione all’EuroCup, competizione che in sostanza alzerà l’asticella della difficoltà. So bene che nello sport ripetersi è difficilissimo e che ci sarà da ricostruire una squadra di livello che presumibilmente perderà dei giocatori importanti destinati a palcoscenici di primo piano. Ma è proprio per questo che ho dentro di me motivazioni altissime, suffragate dai colloqui con il gm Alberani che mi ha presentato programmi chiari e condivisi. Non vedo l’ora di iniziare».

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *