Colpaccio Cantù, sbancata Torino con un grande Culpepper

Nonostante i problemi societari, la Red October Cantù continua a lottare sul campo e si prende un importante scalpo, quello della FIAT Torino, battuta a domicilio per 89-94. La partita viene decisa nei quarti centrali dove i brianzoli scappano guidati da Culpepper (26 alla fine con 6/10 da 3) e dalla solidità di Burns (14 e 15 rimbalzi). Cantù si ritrova ad avere anche 20 punti di vantaggio, ma il ritorno della FIAT è prepotente e ricuce fino a 5 punti di margine ma non oltre. La Red October con un po’ di affanno nel finale può quindi strappare un altro successo in trasferta e arrivare a quota 8 in classifica.