Coach Vitucci: Mi aspetto una reazione d’orgoglio davanti al nostro pubblico

Concetti molto chiari quelli espressi da coach Vitucci nella conferenza stampa  per pre gara dell’impegno della sua Sidigas domani sera al PaladelMauro contro la Scavolini Siviglia Pesaro:

“ Anche se abbiamo avuto difficoltà in questa settimana a fare allenamenti 5 contro 5 mi aspetto una reazione d’orgoglio da parte dei miei giocatori davanti al nostro pubblico. Voglio vedere massimo impegno fino alla fine della gara, non voglio vedere teste basse nel corso della partita”. Poi l’argomento si è spostato sull’annoso problema degli infortunati: “ Green  ha ripreso ad allenarsi da oggi, mentre Ferrara non è ancora disponibile”. Poi per chi gli chiede se Dean potrebbe tornare magari nei play off dopo l’operazione al polso: “Bisognerà valutare la situazione quando il ragazzo sarà sbendato e quindi avrà le dirette sensazioni in che stato è effettivamente il suo polso, però senza di lui il percorso per i play off si complica di molto”. Infine le ultime curiosità sono sull’aspetto societario per chi chiede al coach se un eventuale costituzione di un consorzio sul modello di Varese e quello che sta per nascere a Treviso possa essere una soluzione per i problemi economici degli irpini: “Quello del consorzio è un modello che sembra funzionare potrebbe essere il futuro delle società con la presenza di determinati imprenditori, spero che a Treviso si riesca a fare, anche qui ad Avellino è stato fatto qualcosa di simile anche se non come un vero e proprio consorzio”.