Caserta-Varese: le dichiarazioni pre partita dei coach

Alla vigilia dell’incontro di domani sera al PalaMaggiò tra la Otto Caserta e la Cimberio Varese sono state queste le dichiarazione dei due allenatori Sacripanti e Recalcati.

Sacripanti ha dichiarato: “Quella contro Varese sarà una gara molto importante, contro una squadra molto forte che ha doppi giocatori per ogni ruolo da occupare in campo. I giocatori da temere maggiorente sono Diawara, che ha punti nelle mani e grandi qualità fisiche, e la coppia di play Stipcevic e Ranniko, che assicurano ai varesini grande qualità in regia. Come tutte le squadre di Recalcati, il quale rimane sempre un punto di riferimento per noi allenatori italiani, la Cimberio gioca un’ottima pallacanestro. Noi dovremo giocare una gara di grande intensità fisica perché  loro sono molto fisici, in attacco dovremo limitare le palle perse, mentre in difesa dovremo limitare il loro tiro dal perimetro, solo così potremo vincere.

Ecco invece la chiave di lettura per il match di Terra di Lavoro dell’ex ct della nazionale Recalcati:” Caserta come noi ha necessità di fare punti per avvicinare la zona play-off. Non bisogna valutare Caserta dai loro risultati, ma dal potenziale a loro disposizione. Collins e Smith sono grandi realizzatori, ma sono giocatori che riescono a dare concretezza alla loro squadra. Sarà importante giocare di squadra e muovere con velocità e fluidità la palla in attacco”.