Caserta sulle tracce di Mason Rocca: il procuratore conferma

Entra sempre più nel vivo il mercato della JuveCaserta per la costruzione del roster edizione 2012/13. Messa a posto la cabina di regia con l’acquisto del folletto americano Nic Wyse (ndr giocatore di 178 cm che per caratteristiche fisiche e tecniche sostituirà Andre Collins), e con il ritorno a Caserta, dove aveva giocato nelle giovanili, di Alessandro Gentile, ora la squadra del presidente Gervasio sembra voler definire il settore dei lunghi, per il  quale la settimana scorsa è stato acquistato lo slavo Jelovac. Per fare compagnia al giocatore serbo vicino ai tabelloni negli uffici di Pezza Delle Noci si sta pensando seriamente a Mason Rocca. L’ex capitano dell’Olimpia Milano ha chiuso dopo quattro anni il suo rapporto con la società meneghina, ed ora è sul mercato alla ricerca di una collocazione. Il procuratore Rizzo ha confermato il forte interesse della società di Terra di Lavoro, ma i bianconeri dovranno battere la concorrenza di molte altre squadre nella corsa all’ex Sindaco di Napoli, e dovranno cercare di aggirare l’ostacolo delle importanti cifre in termini d’ingaggio alle quali è abituato a viaggiare il buon Mason.