Caserta al lavoro, il presidente Gervasio:Mi aspetto risposte positive dai tifosi

 

Ieri si è radunata la JuveCaserta al PalaMaggiò, come al solito grande festa e bagno di folla (più di trecento i tifosi casertani accorsi al “primo giorno di scuola”) ad incoraggiare la squadra. Molto ottimistica e contento del lavoro fatto sul mercato, anche se manca l’ultimo tassello quel lungo che sostituirà il tagliato Visser, il presidente Gervasio :” Abbiamo una squadra completamente nuova, il quintetto è composto da tutti giocatori che non hanno mai giocato insieme. Abbiamo, poi, una panchina composta da giocatori di esperienza come Michelori, Maresca, Mordente, e  giovani come Gentile, e ancor più giovani come Marzarioli e Ceffarelli. Questa squadra è stata costruita per far divertire i nostri tifosi, sono convinto che sul mercato sia stato fatto un buon lavoro, aspetto risposte positive dea nostri tifosi in termini di abbonamenti (NDR fino ad oggi circa un migliaio le tessere staccate dalla società di Pezza Delle Noci), e da altri imprenditori in termini di sponsor”. Intanto sul mercato potrebbe tornare di moda per i casertani il nome del lungo austriaco Ben Ortner, che ad inizio mercato era stato già offerto al giemme e coach Sacripanti.