Cantù-Venezia, dove lo spirito di squadra farà la differenza

cantù tifosi

Tra le due sarà Cantù ad accogliere nella dimora di Desio la formazione oro granata. Domani alle 18.15 a confronto due realtà completamente opposte: una squadra che è unita da dieci giorni e che quasi sicuramente non metterà in campo una chimica di squadra, dall’altro un gruppo che invece, seppur con qualche cambio, parte da un’ossatura stabile come Tonut, Ress, Ejim, Peric, solo per citarne alcuni.
Qui Cantù. E’ la squadra che sulla carta appare come la meno pronta, dato che quando tutte le altre annunciavano l’ultimo tassello, la società lombarda dava il via alle danze. Preseason di alti e bassi dovuta proprio all’incompletezza del gruppo, ma non deve essere un ostacolo, come ha detto coach Rimas Kurtinaitis, al suo debutto nel campionato italiano. “Dovremo essere concentrati più su noi stessi che sull’avversario cercando di fare una buone prestazione di squadra; – ha commentato – ci siamo preparati sia offensivamente sia difensivamente e ora dobbiamo dedicarci a una serie di piccoli problemi che dobbiamo risolvere. Quello che posso garantire è il nostro massimo sforzo e che daremo il 100% di noi stessi sperando ovviamente che il risultato ci arrida”.

Qui Venezia. In forse McGee per una leggera distorsione alla caviglia, Ress a sostenere dalla panca, ma non attivo sempre per via dell’operazione al collo, per il resto è una Reyer Venezia che è pronta a inaugurare la nuova stagione della massima serie sperando di poter viaggiare sempre ai piani alti. “Dovremo giocare questo match con l’entusiasmo di un debutto, con l’entusiasmo di una squadra che si è allenata bene ma che naturalmente deve lavorare ancora molto perchè sarebbe presuntuoso pensare di essere già a posto. Ci deve contraddistinguere la personalità e l’umiltà per tutta la stagione aldilà degli impegni che avremo, – ha detto coach De Raffaele – in questo modo sono convinto che riusciremo a fare le nostre cose”.
Chiave del match? Spirito di squadra, che potrebbe essere una pecca per la padrona di casa.
La partita sarà trasmessa in diretta Tv su Televenezia (canale 71 del digitale terrestre)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *