Cantù-Varese: il Prefetto vieta la trasferta ai tifosi ospiti

tifosi varese, 2017-02-08

La Prefettura di Monza e Brianza, per ragioni di ordine pubblico, ha stabilito che la vendita dei biglietti per il derby di domenica tra MIA Cantù e Openjobmetis Varese sia riservata esclusivamente alle persone residenti in Provincia di Como o di Monza e Brianza, con incedibilità del titolo.

La Pallacanestro Cantù ha deciso di aprire straordinariamente la biglietteria del Palasport Pianella anche sabato 1° aprile dalle ore 10.00 alle ore 13.00. I biglietti saranno venduti solamente dietro presentazione di un documento d’identità mentre saranno possibili controlli anche all’ingresso del PalaBancoDesio.

La Pallacanestro Cantù invita i propri tifosi quindi a recarsi al Palasport muniti di un documento d’identità.

I residenti in altre province che hanno già acquistato il biglietto possono chiedere il rimborso:

– se hanno acquistato il biglietto al Palasport Pianella all’indirizzo e- mail info@pallacanestrocantu.com;

– se hanno acquistato il biglietto presso un punto vendita Vivaticket, devono presentarsi con il biglietto al medesimo punto vendita e fare richiesta di rimborso;

– se hanno acquistato il biglietto sul circuito online vivaticket.it <http://vivaticket.it/> , devono compilare il form che si trova cliccando qui <http://www.vivaticket.it/index.php?nvpg%5bassistenza%5d>  e fare richiesta di rimborso.