Canadian Solar Bologna -EA7 Milano : Grande Classica e lotta per il quarto posto.

Milano arriva alla partita di Bologna in grande crisi di identità, anche se in campionato ha ritrovato la vittoria nel turno scorso, la trasferta di Eurolega, oltre a portare un carico fisico in più, ha rimarcato i problemi psicologici di una squadra che se pur avendo un roster di tutto rispetto non riesce a trovare punti e continuità da nessuna delle sue punte di diamante.Scariolo punta sull’entrante Bremer, che bene ha figurato contro Pesaro, per guarire un gruppo che sembra timoroso di non poter smettere di sbagliare.

 

Bologna è in gran forma, arriva da due vittorie consecutive e da un periodo più che positivo che l’ha portata ai primi posti in campionato, inoltre nelle partite casalinge quest’anno è praticamente imbattuta (9-0). Dopo la dipartita di T-Mac e l’esonero di Jared Homan è riuscita a ritrovare la sua identità con un Poeta sempre più a suo agio nel ruolo di Leader ed un Douglas-Roberts che trascina la squadra con giocate in cui esprime tutto il suo talento da realizzatore.

Come tutte le grandi classiche ci si aspetta una gara basata sui nervi e su un grande equilibrio, per entrambe le squadre la chiave di volta sarà lo riuscire a distendersi e a trovare canestri in transizione, cercnado di evitare di attaccare le difese schierate. Milano forte del risultato d’andata potrà giocare su un margine di 15 punti, ma Bologna non è la stessa trovata ad Ottobre e cercerà in tutti i modi di riscattare la sconfitta e di accorciare il più possibile la differenza canestri, dettaglio importante per due squadre che a fine regular-season potrebbero trovarsi a giocare una posizione nel tabellone dei Play-Off.

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata