Brindisi recupera nel finale ma non basta; Vujacic e Mbawke guidano la vittoria della Fiat Torino

Cade tra le mura amiche la Happy Casa Brindisi nel finale della prima giornata di serie A contro la Fiat Torino. I biancazzurri rincorrono gli ospiti per 35 minuti, poi il brindisino Giuri (16 pt con il 44% da tre e 7 assist in 29 minuti) suona la carica ai suoi riagganciando i minuti finali del match, ma è troppo tardi perché Vujacic (12 pt, 3 rimbalzi e 4 assist in 27 minuti) sigla il canestro da sotto e porta a casa i due punti. 67-72 al 40’.

 

Parte carica la Fiat che si affida a Mbakwe nello scontro sotto canestro con Cady Lalanne, Garrett la spunta dall’angolo ma c’è il play brindisino Barber che con 7 punti consecutivi firma la parità dopo sei minuti di gioco; Washington e Giuri regalano a turno un canestro da tre ed è 23-27 alla fine del primo quarto.

Brindisi rimane indietro in fase offensiva, non riesce ad attaccare il ferro e calano le percentuali da tre (28%), mentre Torino non resta a guardare e allunga il vantaggio guidata da Vujacic. 37-46 all’intervallo.

Nella ripresa, gli ospiti corrono ancora a firmare il +16, Brindisi è confusa e commette errori tanto banali quanto imperdonabili, frutto anche delle prime esperienze europee per parte del roster. La difesa appare solida ma la lotta ai rimbalzi è vinta dai gialloblu (35 vs 45), con Mbawke ad abbattere il muro di Lalanne e Oleka. Barber fa respirare i suoi con la tripla dall’angolo ed è 49-61 al termine del terzo periodo.

Ultimo quarto in cui la Fiat vede quasi scivolarsi dalle mani i due punti preziosi, quando Giuri e Cardillo scuotono i compagni e lo stesso pubblico del PalaPentassuglia. La New Basket recupera da un gap di 13 pt in poco più di quattro minuti e si riporta sul -3 dopo la tripla da 7 metri dello stesso play brindisino. I padroni di casa tengono duro e ci provano sotto gli occhi di un Palazzo con il fiato sospeso, ma Torino ha la meglio nel finale.

 

Tabellini

BRINDISI: Mesicek, Suggs 11, Tepic 3, Oleka 2, Lalanne 9, Cardillo, Giuri 16, Barber 19, Randle 7, Sirakov ne, Canavesi ne, Petracca ne.

TORINO: Garrett 10, Vujacic 12, Poeta 4, Stephens 4, Patterson 5, Washington 7, Okeke 2, Jones 5, Mazzola 5, Mbakwe 14, Iannuzzi 4, Parente ne.