Brindisi: preso in prestito il giovane talento Vincenzo Taddeo

Happy Casa Brindisi è lieta di comunicare di aver acquisito con la formula del prestito per la stagione sportiva 2018/19 le prestazioni del giovane atleta Vincenzo Taddeo, di proprietà della HSC Roma.

Nato a San Giovanni Rotondo (FG), il 15/01/2000, è uno dei giovani prospetti italiani nel ruolo di playmaker. Vincenzo sarà a disposizione di coach Frank Vitucci facendo parte in pianta stabile del roster biancoazzurro per una nuova stimolante avventura in Serie A nel pieno processo di una sua crescita e maturazione cestistica.
Nel 2009 inizia le attività nell’Udas Cerignola disputando il campionato Under 13 che lo porta alle selezioni provinciali ed interprovinciali. Partecipa alle U/14 e U/15 e viene selezionato nella Under 14 regionale, prendendo parte al trofeo delle regioni di categoria. Nel 2014 passa a Corato per la disputare la U/15 mentre nel 2015 arriva la prima grande opportunità con il trasferimento a Ragusa.
In Sicilia mette subito in mostra tutte le proprie qualità nell’under 15, arrivando fino alle finali nazionali di Desio. L’anno successivo è quello in cui sboccia definitivamente divenendo campione d’Italia Under 16 con la Pegaso Ragusa, conquistando lo scudetto da protagonista alla media di 19 punti, 6.3 rimbalzi e 1.7 assist.
Numeri e prestazioni che gli valgono la chiamata dalla Reyer Venezia. In orogranata disputa il campionato Under 18 Eccellenza da 16enne centrando le finali nazionali, aggregandosi nel contempo alla DNG ed esordendo in Serie A con la squadra allenata da coach De Raffaele, poi campione d’Italia al termine dei playoff scudetto.

Nella scorsa stagione sceglie il progetto tecnico dell’HSC Roma, dove sotto la guida di Stefano Bizzozi prosegue un cammino di crescita personale che lo porta ad essere tra i protagonisti di un’esaltante stagione, centrando la vittoria del Titolo Regionale del Lazio con l’Under 18 Eccellenza e una bellissima finale Scudetto, classificandosi secondo alle finali nazionali di categoria a Montecatini.

Happy Casa Brindisi è felice di poter annunciare l’inizio di questa collaborazione con HSCringraziando in maniera particolare il Responsabile Tecnico del settore giovanile Stefano Bizzozi e la dirigenza nella persona di Antonio Aversano i quali hanno contribuito a rendere possibile l’operazione.

Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *