Brindisi: l’assistant-coach Esposito: “Attenzione a Caserta” Cardillo: “E’ una gara speciale, conta solo vincere”

Questo pomeriggio l’assistant coach Marco Esposito e il capitano Marco Cardillo hanno incontrato i giornalisti nella sala stampa “Antonio Corlianò” presso il Palasport “E. Pentassuglia”.

A prendere per primo la parola è il coach brindisino: “In settimana abbiamo avuto qualche intoppo a causa di un virus intestinale che ha colpito alcuni giocatori, ma non è nulla di preoccupante. Domenica l’unico atleta indisponibile sarà Donzelli”.

La prossima sfida di campionato in programma è la trasferta di Caserta: “Siamo certi che la Pasta Reggia scenderà in campo per affrontare una partita vera e gagliarda, seppur senza particolari ambizioni di classifica, con l’intento di fare bella figura davanti ai propri supporters in un match sentito da entrambe le tifoserie. Dovremo farci trovare mentalmente pronti e preparati per portare a casa una vittoria per noi fondamentale in ottica playoff”.

Il capitano biancoazzurro Marco Cardillo mantiene alta la concentrazione: “Non sarà una partita semplice, anzi ci aspetta una gara complicata in un campo caldo. Dopo il calo di concentrazione con Pesaro abbiamo reagito molto bene disputando una delle migliore partite stagionali contro Milano. Adesso dobbiamo confermarci!
I playoff sono un traguardo importante sia dal punto di vista individuale che collettivo. Ognuno di noi sa bene che deve dare il 100% per se stesso e per i nostri tifosi.
Saranno in tanti al Palamaggiò e – conclude l’atleta – dovremo ripagarli con un’ottima prestazione, portandoci a casa i due punti in palio”.

Ufficio Stampa – New Basket Brindisi