Brindisi, chiusi gli accordi con John Brown e Nicolò Cazzolato.

Dopo l’ingaggio di Riccardo Moraschini, altri colpi in divenire per l’Happy Casa Brindisi.

La Stella del Sud infatti si assicura le prestazioni di John Brown e Nicolò Cazzolato, come riportato dalla newsletter Spicchi d’Arancia.

Brown era già stato cercato dalla società pugliese nell’estate 2017 prima di finire alla De’ Longhi Treviso. Ma stavolta l’ala-pivot nativa di Jacksonville in Florida ha accettato la proposta dell’Happy Casa dove sarà il primo straniero.

Cazzolato, cresciuto nelle giovanili della Benetton Pallacanestro Treviso e quindi allenato ai tempi dall’attuale coach di Brindisi Frank Vitucci, è reduce da due stagioni con il Bergamo Basket in serie B e A2; al New Basket sarà il quarto italiano nelle rotazioni.

Brindisi è poi in trattativa con Phil Greene IV (ultime due stagioni con Tortona e Scaligera Verona in A2), però il giocatore ha interessi anche dall’estero, specie dalla Francia.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *