Brescia regola Varese nel posticipo e resta a punteggio pieno

 

La Germani Basket Brescia resta in vetta al campionato insieme a Venezia e Milano, la quarta vittoria consecutiva arriva davanti al proprio pubblico contro la Openjobmetis Varese. Partita decisa dal parziale del secondo quarto (28-14) nettamente a favore della Leonessa, guidata da Luca Vitali in regia e Hunt sotto canestro; poi i ritmi di gara rallentano e il tentativo finale biancorosso firmato Waller arriva troppo tardi. Pesante per gli uomini di Caja la percentuale nel tiro da tre punti (33%), cercato in continuazione. Brescia invece fa girare meglio palla e trova soluzioni più facili vicino a canestro. Nel prossimo turno la Leonessa volerà a Brindisi mentre Varese riceverà Pistoia.

CRONACA

Prima frazione equilibrata e a basso punteggio, caratterizzata più dagli errori e dalle palle perse che da grandi giocate. La prima a prendere un po’ il ritmo è brescia, che prima di fine quarto mette a segno un mini-parziale con Hunt e Vitali chiudendo avanti 17-13. Varese resta a contatto ad inizio secondo quarto e impatta sul 21 pari con la tripla di Hollis. Qui però ha inizio il netto parziale della leonessa: Luca Vitali sale in cattedra e sia con 3 triple dal centro che con ottimi assist per i compagni (Hunt e Moss su tutti) guida i compagni alll’allungo che porta al 45-27 dell’intervallo. Dall’altro lato del campo invece Varese fatica a trovare soluzioni offensive e il punteggio rimane bloccato per diversi minuti, anche il 36% totale dal campo dopo 20’ non aiuta i biancorossi.

Al ritorno dagli spogliatoi la Openjobmetis non mostra grandi segnali di ripresa, la terza frazione è equilibrata (17-17 il parziale), ma Brescia resta comunque in pieno controllo del match sul +18 (62-44). Aumentano il loro score personale Bushati, Michele Vitali, Tambone e Natali trovando un po’ più di spazio. Nell’ultimo quarto la partita sembra addormentarsi mentre i biancorossi recuperano qualche punto fino al meno 14 (66-52). Il punteggio resta però immutato per qualche minuto e il tempo a disposizione per Varese diventa sempre meno. Waller ci prova con 2 triple a riaprire clamorosamente la partita (-8 sul 68-60) ma Michele Vitali segna la tripla che chiude definitivamente la gara. Brescia segna solamente 11 punti negli ultimi 10 minuti ma è sufficiente per mantenere il vantaggio e chiudere sul 73-67.

MVP BasketItaly.it: Vitali & Hunt, il primo per quanto fatto nel parziale che ha poi deciso la partita, il secondo per la costante presenza nel corso della partita. 14 punti con 8 assist per Luca, 19 punti e 6 rimbalzi per Dario.

TABELLINO

Germani Basket Brescia – Openjobmetis Varese 73-67 (17-13, 28-14, 17-17, 11-23 – 17-13, 45-27, 62-44, 73-67)

Germani Basket Brescia: Moore 2, Hunt 19, Vitali L. 14, Landry 5, Veronesi ne, Fall, Traini 2, Vitali M. 9, Moss 12, Sacchetti, Bushati 9. All. Diana

Openjobmetis Varese: Avramovic 2, Bergamaschi ne, Pelle, Natali, Parravicini ne, Okoye 13, Tambone 5, Cain 4, Ferrero 4, Wells 4, Waller 15, Hollis 12. All. Caja

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *