Brescia, nel mirino Andrea Zerini e Tommaso Laquintana

Andrea Zerini e Tommaso Laquintana molto vicini alla firma con la Germani Basket Leonessa Brescia.

Il lungo fiorentino (2,8 punti e 2,3 rimbalzi in Legabasket 2017-18) è in uscita dalla Sidigas Scandone Avellino dopo un biennio di alti e bassi, mentre il playmaker nativo di Monopoli ha giocato l’ultima stagione con Pistoia Basket (media di 6,7 ppg e 3,1 rpg). Come riportato dalla newsletter Spicchi d’Arancia, entrambi i giocatori stanno per firmare con Brescia un contatto 1+1.

Zerini aveva fatto intendere oggi a Il Giornale di Brescia il suo futuro parlando bene della sua molto probabile destinazione: “Sto parlando con la società che mi ha fatto subito un’ottima impressione. Sia la proposta contrattuale che quella tecnica sono molto interessanti” le parole dell’ex capitano di Brindisi che aggiunge: “Ho solo voglia di buttarmi tutto alle spalle e di rimettermi presto al lavoro per la stagione del riscatto.” Zerini, infine, ha parole di elogio per la solidità di quello che sarà il suo futuro club: “Già mi aveva stupito il primo anno, il secondo è stato qualcosa di sensazionale. Le due vittorie contro di noi sono state da grande squadra. E poi ho visto il nuovo palasport: ma che bello è? Sono tutti dettagli che mi hanno fatto capire che esiste una società solidissima.”

Per la Germani c’è poi da capire il futuro di Michele Vitali, che dovrebbe esercitare l’opzione di uscita dal contratto entro il 30 giugno. In Italia varie squadre interessate (Virtus Bologna e Avellino) ma la vera concorrenza è internazionale con il Bayern Monaco in prima fila, e la presenza di qualche compagine spagnola.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *