Bramos nel post-partita di Strasburgo-Venezia: “Disputato un buon match. Pronti ad affrontare Varese con determinazione.”

L’ala greco/americana Michael Bramos ai nostri microfoni di ritorno dalla trasferta di Strasburgo:

“Credo che ieri abbiamo disputato una buona partita considerando il valore dell’avversario e le difficoltà che abbiamo avuto nell’affrontarla, mi riferisco soprattutto all’infortunio di Orelik. Non è mai facile ritrovare in poco tempo nuovi equilibri ma fa parte dello sport ed ora ognuno di noi deve dare qualcosa in più. Ieri abbiamo approcciato male nel primo quarto mentre nel secondo abbiamo impattato intensità e fisicità dei francesi. Nel terzo quarto non siamo stati fluidi in attacco ma abbiamo avuto il merito di non mollare mai andando vicino a completare la rimonta nei secondi finali della partita.

Personalmente mi sento bene. Non è stato facile stare fuori per sei settimane e sono contento di essere tornato e di poter dare il mio contributo anche se mi manca ancora molto per trovare la migliore condizione fisica.
Ora conta solo tornare in palestra concentrati e determinati per affrontare Varese al Taliercio. Sono certo che i nostri tifosi ci daranno grande supporto in questa partita importante”.

Ufficio Stampa Reyer Venezia