Avellino passa a Bologna, ma è sempre caccia al play

Vince la Sidigas Avellino in amichevole alla Unipol Arena per 73-77 contro i padroni di casa della Virtus Bologna. Una squadra bolognese, molto rimaneggiata, che della prima squadra ha messo in campo solo Rocca, Gaddefors e Smith, a causa dei molti giocatori impegnati in nazionale e gli infortunati (Moraschini fermo per una contrattura muscolare). Continua comunque a tenere banco in casa irpina la questione play da cercare sul mercato. Un giocatore accostato ai biancoverdi nelle scorse settimane quel Jacob Pullen ex Biella si è accasato al Hapoel in Israele, mentre la pista Scott Machado appare sempre molto complicata da perseguire. Nelle ultime ore un altro nome è finito sull’agenda della dirigenza irpina quello di Chris Quinn, giocatore con un buon passato in Nba (Miami Heat, San Antonio Spurs e New Jersey Nets) visto l’anno scorso in Russia con il Khimki. Intanto al gruppo irpino si aggiungerà in prova il play dal doppio passaporto americano-greco Dan Mavraides.