Aradori alla Virtus si porta dietro anche Gentile?

Alessandro Gentile è sempre più vicino alla Virtus Bologna
Alessandro Gentile è sempre più vicino alla Virtus Bologna

Dopo il colpo di scena che ha visto Pietro Aradori andare alla Virtus Bologna quando era praticamente chiuso l’accordo con la FIAT Torino, la Segafredo continua a insistere per Alessandro Gentile. In attesa del Cda di lunedì prossimo che darà un’idea più chiara dell’effettivo budget a disposizione della società, la Virtus si sta muovendo per il giocatore ormai ex Milano. Ci sono diverse cause che spingono Alessandro Gentile verso le Vu Nere, a cominciare dal fatto che ci gioca il fratello Stefano. Inoltre l’agente di Gentile, Sbezzi (qui le parole sull’affare saltato con Torino), è lo stesso di Aradori. La squadra di Bologna, però, non si vuole fermare qua e sta puntando forte su Cusin, in uscita da Avellino. La concorrenza non è delle più semplici, visto che tante squadre stanno pensando al lungo azzurro, ma la Virtus sembra avere la disponibilità e la volontà di firmare il giocatore. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.