Alessandro Gentile, a Pesaro miglior prova di un italiano in questo inizio di campionato

Con i 27 punti segnati nell’anticipo a Pesaro Alessandro Gentile realizza la miglior prestazione di questo inizio di campionato per un giocatore italiano. Gentile in carriera ha segnato di più solamente in due occasioni, contro Montegranaro (29 punti) e contro Cantù (28) entrambe con la maglia di Milano nella stagione 2013/14. Con i 27 punti segnati sabato gentile supera quota 2700 e con 2718 si posiziona al quarto posto tra i giocatori attualmente attivi in campionato dopo Diener (4344), Aradori (3623) e Moss (2811) superando Poeta a 2710. Sono record personale e record del campionato i 12 tiri realizzati in una singola gara: superati gli 11 realizzati contro Cantù all’undicesima giornata del campionato 2013/14. Alessandro Gentile è al momento in testa alla classifica di punti realizzati del campionato con 59 punti in 3 gare e una media di 19.7 punti a partita.