Virtus Roma, ecco il programma delle amichevoli: si parte con Varese

Dopo poco più di una settimana di allenamento già è tempo di prime amichevoli per la Virtus Roma. Domani pomeriggio alle ore 17 al Pentagono di Bormio la squadra allenata da coach Calvani affronterà la Cimberio Varese per quello che sarà il primo test di questa stagione.

Tutti a disposizione eccezion fatta per Ade Dagunduro che sta ancora lavorando a parte per recuperare dalla lieve contusione al ginocchio sinistro rimediata durante le Olimpiadi con la Nigeria. Assenti ovviamente anche i nazionali Datome e Lorant che si uniranno al gruppo il 14 settembre.

Dopo una settimana di allenamento intensa è arrivato il momento di un primo test che ci sarà molto utile per affinare ulteriormente la nostra conoscenza e il nostro lavoro quotidiano” – ha spiegato il coach Marco Calvani -. Dovremmo prendere questo primo test come un passaggio di crescita importante che ci darà le prime indicazioni sul campo e ci dirà a che punto siamo. Varese ieri ha battuto agevolmente il Galatasaray, è una squadra già in forma e questo non può che esserci d’aiuto per capire a che livello siamo. Abbiamo ancora Dagunduro fermo ai box per un fastidio al ginocchio, ma contiamo di recuperarlo il prima possibile“.

Lunedì 3 settembre, poi, la Virtus se la vedrà con il Galatasaray e martedì 4 contro il Mariupol, compagine che ha sostituito Cantù.