Roma, Tonolli firma il rinnovo. Sarà la 19.a stagione con i colori giallo-rossi

La Virtus Roma è felice di annunciare il prolungamento del contratto di Alessandro Tonolli, che ha firmato un accordo annuale che lo legherà alla Virtus per quello che sarà il suo 19° campionato con la maglia capitolina.

«Era nella logica delle cose che lui restasse – ha spiegato il presidente Claudio Toti -. Non aveva senso che finisse la sua carriera in un’altra squadra dopo tanti anni di Roma. Stavamo parlando da qualche settimana, ora abbiamo raggiunto un accordo di reciproca soddisfazione».

Non può che sorridere anche il gm Alberani: «Siamo felici di poterlo avere ancora con noi. È una autentica bandiera di questa società e non poteva che finire in questo modo. La sua esperienza e la sua conoscenza dell’ambiente credo che saranno molto utili a una squadra che necessariamente dovrà avere un periodo di rodaggio».

Anche coach Calvani è entusiasta della scelta: «Sono felice della conferma di Alessandro. È un segno importante di continuità per un giocatore che ha sempre fatto della serietà e dell’affidabilità il suo biglietto da visita».

Per il giocatore, che con questa firma si confermerà ancor di più recordman di presente, stagioni, rimbalzi e valutazione totale in maglia Virtus le parole non possono che essere di felicità per l’accordo raggiunto: «Credo che non sia necessario spendere molte parole e che la conferma per la 19° stagione alla Virtus sia la dimostrazione di quanto io tenga a questi colori e a questa società e quanto Roma ed il presidente Toti tengano a me. Non ho mai avuto dubbi su quale sarebbe stata la mia scelta nonostante il momento economico estremamente difficile. Voglio spendere le ultime parole per i nostri tifosi chiedendogli di starci accanto ancora una volta, anche perché sono convinto che questa nuova società stia lavorando nella direzione giusta e stia facendo un ottimo lavoro».