Parnasi interessato alla Virtus Roma, anzi no.

Mentre il campionato di Serie A si appresta a vivere l’atto conclusivo con la finale tra Siena e Milano, Roma è ancora alla ricerca di una struttura societaria su cui costruire le fondamenta per il prossimo campionato.

A tale riguardo, il Corriere dello Sport, riporta l’indiscrezione secondo la quale sarebbe nato un forte interesse ad acquisire il club capitolino da parte di Luca Parnasi, attuale amministratore delegato di Parsitalia Real Estate, società leader nel settore dell’edilizia. Il nome di Parnasi era stato tirato in ballo già lo scorso gennaio allorquando Toti aveva annunciato di voler lasciare la presidenza.

A tale indiscrezione però è arrivata subito una smentita da parte della società Parsitalia che in una nota ha comunicato: “In relazione alle notizie pubblicate da alcuni organi di stampa sul possibile acquisto della Virtus Roma da parte di Parsitalia o del dott. Luca Parnasi, la societa’ e Parnasi smentiscono integralmente il contenuto delle sopraddette affermazioni, perche’ prive di qualunque fondamento“.

Insomma, pare proprio non finire la telenovela Virtus, che, qualora si iscrivesse al prossimo campionato, potrà contare ancora sull’apporto dell’Acea in qualità di main sponsor.