NBA: Portland non si arrende e batte il primo colpo. Spurs ora conducono per 3-1

Le grandi emozioni della massima lega di pallacanestro americana, non si fermano mai, ed anche in questa nottata non sono mancate giocate spettacolari e risultati sorprendenti. In questo spazio vi offriamo il recap del match tra Portland e San Antonio, in cui milita il nostro azzurro Marco Belinelli.

 

SAN ANTONIO @ PORTLAND 92-103

E’ già partita da “win or go home” per i Blazers. desiderosi di regalare l’ennesima e forse ultima gioia ai propri tifosi in una stagione comunque vada fenomenale, al di sopra delle più rosee aspettative. L’orgoglio e la volontà di Portland prevale sugli Spurs, che tuttavia potranno chiudere la serie all’AT&T Center per concentrarsi e riposarsi in vista delle Finals Conference, attendendo la vincente di Oklahoma-Clippers. Mvp del match Damian Lillard, autore di 25 punti e 5 assist, autentico leader per i suoi compagni, prendendoli per mano nel secondo tempo, guidando il parziale decisivo di 12-2 che spezza l’equilibrio fin lì padrone della gara (50-48 a fine primo tempo). Nel terzo periodo di fatti Portland vola via infilando un parziale complessivo di 35-20, frutto anche della sostanza di un positivo Batum, in doppia-doppia con 14 punti e 14 rimbalzi conditi inoltre da 8 assist. Fattore chiave del match, i punti realizzati dentro l’area pitturata, in cui dominano i Trade Blazers a segno con 62 punti (8/16 al tiro e 19pt di Aldridge) rispetto ai 44 di marca ospite (6/13 e 12pt per Duncan). San Antonio viene un pò tradita dal suo quintetto, non trovando mai il ritmo giusto. Top scorer Parker con 14 punti realizzati, mentre il nostro Marco Belinelli chiude il suo tabellino con 8 punti (3/9 al tiro), 7 rimbalzi e 2 assist nei 25 minuti in cui viene chiamato in causa. Il quarto periodo è solo una passerella per il cosiddetto “supporting cast” utilizzato da coach Popovich, conscio che ormai il risultato finale è in cassaforte per i padroni di casa. Serie dunque sul 3-1 Spurs, con la possibilità di chiudere i giochi nel prossimo match casalingo.

TABELLINO DEL MATCH:

SPURS: Leonard 11, Duncan 12, Splitter 6, Green 9, Parker 14, Ginobili 2, Diaw 12, Baynes 3, Belinelli 8, Mills 10, Joseph 5, Ayres, Bonner.

BLAZERS: Batum 14, Aldridge 19, Lopez 9, Matthews 10, Lillard 25, Robinson 9, Barton 17, McCollum, Watson.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *