Nella notte Nba splende la stella di Marco Belinelli

Notte da incorniciare per Marco Belinelli.

Nella vittoria dei suoi Hornets contro Golden State per 83 a 81, l’azzurro è il top-scorer dell’incontro: 23 punti con 9/14 totale dal campo, 4 rimbalzi, 4 assist e, ciliegina sulla torta, il canestro sulla sirena finale che sancisce la vittoria.

Per New Orleans, priva tra gli altri di Gordon e Kaman, 14 di Landry e 13 di Ayon. Per i Warriors inutili i 16 di Thompson e i 15 di Rush.

Con questa vittoria gli Hornets non sono più ultimi da soli ad Ovest: con 21 vittorie e 44 sconfitte agganciano i Sacramento Kings.

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata