NBA Playoffs, Westbrook e KD combinano per 71 punti e OKC va sul 2-2!

westbrook-durant1

 

Dopo il ritorno di Ibaka cambia completamente l’aspetto degli Oklahoma che, come a gara 3, dominano San Antonio grazie a una grande prova di Westbrook protagonista assoluto del match. Con la serie sul 2-2 ci si sposta in Texas per una gara 5 che si prospetta molto intensa (giovedì 29 maggio alle 21 ora americana).

 

Oklahoma City Thunder – San Antonio Spurs 105-92 (2-2)
Per la seconda partita consecutiva i Thunder tengono gli Spurs sotto il 40% dal campo e controllano la partita per tutti i 48 minuti. Westbrook e Durant combinano per 71 punti: il playmaker californiano fa una grande prestazione firmando 40 punti, 10 assist e 5 rubate (record personale nei playoff) mentre KD ne mette 31. Oklahoma è attiva anche sotto le plance con Ibaka (9 punti e 8 rimbalzi) e Perkins (10 rimbalzi). Popovich sceglie di far riposare il quintetto titolare dopo essere andato sotto di tanti punti e dà spazio a Diaw (14), Joseph (11) e al nostro Marco Belinelli che chiude la sua gara con 7 punti (2-4 dal campo) e 5 rimbalzi. I big three di San Antonio non incidono (Duncan 9, Parker 14, Ginobili 5) e sembrano riapparire i fantasmi del 2012 quando Durant e compagni persero le prime due per poi chiudere 4-2 la serie.

 

Tabellino

Oklahoma City Thunder: Durant 31, Ibaka 9, Perkins 2, Jackson 3, Westbrook 40, Lamb 7, Butler 4, Adams 4, Fisher 3, Jones 2, Collison. Rimbalzi: Perkins 10. Assist: Westbrook 10.

San Antonio Spurs: Leonard 10, Duncan 9, Splitter 3, Green 3, Parker 14, Ginobili 5, Diaw 14, Mills 4, Belinelli 7, Baynes 2, Joseph 11, Bonner 8, Ayres 2. Rimbalzi: Diaw 10 . Assist: Parker 4.

BasketItaly.it – Riproduzione Riservata

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *