NBA – Gli Hornets non mollano la corsa playoff, battuti in rimonta i Raptors

Marco Belinelli (Foto: Nil Alemany per Basket Italy)
Marco Belinelli (Foto: Nil Alemany per Basket Italy)

Ritornano al successo gli Charlotte Hornets che passano sul parquet canadese di Toronto. Gli Hornets non si arrendono alla rincorsa playoff nonostante la vittoria di Miami al Madison Square Garden con cui rinsalda l’ottavo posto a est. È la prima sconfitta dopo sei vittorie per i Raptors. Ottima prestazione di Belinelli, migliore dei suoi.

Toronto Raptors-Charlotte Hornets 106-110
Dopo un primo tempo equilibrato Charlotte sembra arrendersi concedendo agli avversari la possibilità di andare in vantaggio in doppia cifra e di costruire un parziale da 27-14 nella terza frazione. Tutto cambia nell’ultimo quarto. Marco Belinelli sale in cattedra e rimette in carreggiata Charlotte con 11 punti, tra cui due triple fondamentali. L’azzurro consegna anche cinque assist. Da quel momento si comincia a giocare punto a punto ma due triple di Walker tra cui una a 37” dal termine regalano a Charlotte il vantaggio 104-101. Due liberi di DeRozan ridanno speranze ai padroni di casa ma Marvin Williams segna a 8” secondi dalla sirena la tripla che chiude il match. Marco Belinelli ha chiuso il match con 21 punti, miglior realizzatore di Charlotte, 5 assist e 7/11 dal campo (63%).

Charlotte: Belinelli 21 punti, 5 assist; Walker 19 punti; Williams 18 punti
Toronto: DeRozan 28 punti; Valanciunas 15 punti, Joseph 18 punti