NBA, colpo Houston Rockets: dai Clippers arriva Chris Paul

Slide NBA

Il mercato NBA inizia davvero col botto: dopo la trade che ha coinvolto Jimmy Butler ed i numerosi rumors su stelle come Paul George o Kevin Love, arriva un altro scambio in grado di alterare gli equilibri nella lega.

Secondo quanto riportato in un tweet da Adrian Wojnarowski di The Vertical NBA, infatti, gli Houston Rockets si sono assicurati le prestazioni di Chris Paul. Il giocatore, dopo aver informato i Clippers della sua intenzione di unirsi ai texani, ha esercitato l’opzione sul suo contratto, permettendo così alla franchigia losangelena di ottenere contropartite dalla sua cessione.

VojVertical Chris Paul

A Los Angeles vanno dunque  Patrick Beverley, recentemente inserito nel miglior quintetto difensivo NBA, Sam Dekker e Lou Williams, oltre alla prima scelta 2018 di Houston. Affiancando il trentaduenne playmaker a James Harden, i Rockets avranno così un’ulteriore carta da giocare nella scalata alla vetta della Western Conference, dopo aver ceduto quest’anno in semifinale ai San Antonio Spurs.