NBA: Chicago fa spazio per Gasol e Mirotic, Bosh aveva ricevuto offerte importanti a Ovest

boozer-carlos Chris Bosh da poco ha deciso di rifirmare per i Miami Heat con un contratto da 5 anni a 118 milioni di dollari. Ma il lungo ex Toronto Raptors ha riflettuto bene sulla sua decisione dato che aveva ricevuto offerte importanti da altre squadre. Oltre, infatti, gli Houston Rockets anche Denver, Phoenix e i Lakers si erano proposte con progetti interessanti.

Ma Bosh ha preferito rimanere a Miami dove ha un legame stretto con la città e con la famiglia come possiamo vedere da queste parole: “Alla fine ho deciso di rimanere a Miami. Penso che sia la giusta decisione. Il mio cuore era ed è a Miami. Voglio stare qua con la mia famiglia e costruire relazioni e qualcosa di speciale. Nel frattempo, fonte ESPN, i Chicago Bulls hanno scambiato Anthony Randolph e due scelte (del secondo round) del prossimo draft con i Magic. Questo per fare spazio salariale in modo da poter ufficializzare le firme di Pau Gasol, Nikola Mirotic e rifirmare Hinrich. Questi accordi verranno ufficializzati a breve come l’amnistia del contratto di Carlos Boozer (15.3 milioni).

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *