NBA – Charlotte vince ancora e spera nei playoff. Harden abbatte Denver

Marco Belinelli (Foto: Nil Alemany per Basket Italy)
Marco Belinelli (Foto: Nil Alemany per Basket Italy)

Gli Charlotte Hornets continuano a credere ai playoff. Nella notte NBA la squadra di Marco Belinelli ha infatti battuto gli Atlanta Hawks per 105-90, conquistando la seconda vittoria consecutiva. L’ottava posizione, attualmente occupata da Detroit, è distante soltanto tre partite dagli Hornets (31-39) che se continuano su questa strada hanno tutte le carte in regola per crederci.

Elemento determinate per la vittoria degli Hornets, che hanno preso la testa della gara con il parzialone di 23-4 rifilato agli avversari ad inizio secondo quarto, è stato il contributo da parte della panchina. Ben 43 i punti portati dalle seconde linee degli Hornets, su cui spiccano i 14 di Kaminsky e il 12 di Jeremy Lamb. Tra questi c’è anche il nostro Marco Belinelli, autore di 6 punti, 3 rimbalzi e 2 assist.

Denver @ Houston 124-125
Serve un James Harden in formato Mvp per mandare al tappeto una super Denver priva di Danilo Gallinari. “Ho corso così veloce che mi pare essere Usain Bolt”. Sono queste le parole usate dallo stesso Harden per spiegare il canestro nel finale con cui ha regalato il successo ai suoi Rockets. Palla recuperata sotto canestro e coast-to-coast decisivo a 2 secondi dalla fine.

Gli altri risultati della notte NBA:
Philadelphia @ Orlando 109-112
Utah @ Indiana 100-107
Washington @ Boston 102-110
Golden State @ OKC 111-95
New York @ LA Clippers 105-114