Nba: Carmelo Anthony si opera e per lui la stagione finisce. I Knicks pensano al futuro

Carmelo AnthonyCarmelo Anthony si opera al ginocchio sinistro, e per lui la stagione Nba finisce qui. Ultimamente aveva saltato 13 partite a causa del dolore e ora l’intervento è l’unica soluzione per ritrovare la forma. Potrà ritornare in campo per Settembre, pronto per la “nuova” New York.

Phil Jackson sta rinnovando i Knicks e dopo l’addio di Shumpert, JR Smith e l’ultimo di Stoudemire, è intento a cedere Calderon, Bargnani e Prigioni o di proporre la risoluzione del contratto. Galloway e Hardaway avranno tempo fino a fine stagione per rivalutare le loro qualità.

Qualcuno aveva indicato una possibile destinazione newyorkese da parte di Goran Dragic, che non ha mai nascosto una preferenza per i  Knicks, ma per ora sembra improbabile poter raggiungere un accordo con i Phoenix, quindi questa opzione si valuterà solo in estate.

La situazione dei Knicks non è delle migliori, considerando che fino ad ora su 53 partite ne hanno vinte solo 10 e i playoff sono molto lontani. Jackson si è preso la responsabilità del disastro e l’allenatore Derek Fisher ha sempre cercato di fare il possibile, ma i fan non la pensano così e i tempi di una rifondazione non saranno brevi.

Photo: Keith Allison

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *