NBA – Ancora difficoltà per Chris Bosh, i medici lo fermano per il training camp

Feb 2, 2016; Houston, TX, USA; Miami Heat forward Chris Bosh (1) during the game against the Houston Rockets at Toyota Center. Mandatory Credit: Troy Taormina-USA TODAY Sports

Continua il calvario di Chris Bosh, fermo da febbraio per un problema legato a dei coaguli di sangue. Notizia di oggi infatti che i medici non hanno dato l’ok per il rientro in campo del giocatore ex Toronto. Il tutto sarebbe causato da nuove complicazioni di cui non abbiamo dettagli, infatti la notizia ha spiazzato tutti in quanto ci si aspettava un rientro in campo del giocatore che pareva ormai pronto.
I Miami Heat hanno comunicato che non c’è alcuna data stabilita per il suo rientro ma ci auguriamo tutti di rivedere la maglia numero 1 di Miami presto in campo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *