NBA Preseason: Clippers e Gallo impeccabili, da mercoledì si inizia a fare sul serio

Clippers
I Clippers sono pronti per la regular-season (Photo by Adam Pantozzi/NBAE via Getty Images)

I Los Angeles Clippers di Danilo Gallinari si sono imposti per 124-76 al Maccabi Haifa nell’ultima amichevole di questa preseason a meno di una settimana dall’inizio della regular-season. I Clippers sono, assieme agli Utah Jazz, l’unica squadra capace di vincere tutte le partite di preparazione disputate e affrontano la stagione 2018-19 forti di un 5-0 che, sebbene non conti nulla, lascia ottime sensazioni a Doc Rivers e ai suoi e contribuisce a spargere ottimismo nell’ambiente.

Contro il Maccabi Haifa non c’è stata partita: troppa la differenza in campo. Se gli israeliani si erano comunque divertiti nonostante la sconfitta nell’altra sfida disputata negli Stati Uniti contro i Sacramento Kings, con i Clippers l’abisso tecnico e fisico è stato immenso. Doc Rivers ne ha approfittato per far giocare tutti i suoi uomini e provare le varie combinazioni. Partiti con il quintetto base Beverley-Bradley-Harris-Gallinari-Gortat, i Clippers hanno poi dato ampio spazio ai rookie Shai Gilgeous-Alexander e Jerome Robinson, alle seconde linee chiamate a giocare un ruolo importante nell’economia della squadra como Lou Williams e Boban Marjanovic, e anche alle terze linee, quelle in odore di taglio.

Danilo Gallinari è apparso ancora una volta in splendida forma, mettendo a segno 12 punti (3/5 al tiro, 2/3 in triple), 3 assist, 4 rimbalzi, un recupero e una stoppata in 13 minuti. Nelle quattro partite di preseason disputate dall’azzurro le statistiche parlano di 17.3 punti, 4.8 rimbalzi, 3.5 assist e 1.3 stoppate in 21.3 minuti, tirando con il 51.2% dal campo (42.9% in triple) e risultando infallibile dalla lunetta con 19 tiri liberi realizzati su 19 tentativi. Numeri che lasciano davvero ben sperare in vista della regular-season, che per i Clippers prenderà il via nella notte tra mercoledì e giovedì con la sfida casalinga contro i Denver Nuggets.