Mondiali FIBAU19 – Con tanta fatica l’Italia batte l’Angola dopo un overtime

Parte con una vittoria l’avventura italiana ai Mondiali FIBA U19 in corso di svolgimento a Il Cairo. La squadra azzurra vince 66-70 dopo un overtime. Una partita non bella da vedere, con percentuali bassissime da entrambe le parti (meno del 35% totale dal campo). Il merito va sia ascritto alla difese, che ai tanti errori degli italiani anche piedi per terra. La partita è stata equilibrata per tutti i 45′, anche se l’Italia era riuscita a costruire un mini-vantaggio grazie a Okeke. Decisivo nell’overtime un bel canestro di Oxilia che ha portato un possesso pieno di distanza tra le due squadre. Per l’Angola da segnalare i 18 punti e 18 rimbalzi di Sousa, mentre per l’Italia ci sono i 14 punti di Okeke, gli 11 di Visconti, i 10 di Simioni e i 10 di Oxilia, che ha aggiunto 8 rimbalzi.