Mondiale U17 femminile: l’Italia chiude al quinto posto

BasketItaly.it

Si chiude al quinto posto il Mondiale della Nazionale Under 17. Le ragazze di coach Riccardi hanno battuto la Spagna 65-58 nell’ultimo match della competizione chiudendola come meglio non si poteva. In totale sono arrivate solo due sconfitte: la prima contro gli Stati Uniti, che si avviano a vincere la competizione e l’altra contro l’Australia, campione in carica e squadra che lotterà per una medaglia.

Bilancio insomma più che positivo per un team che solo 365 giorni fa vinceva la Medaglia di Bronzo all’Europeo di Bourges. Nel complesso, in due anni, 10 vittorie e 4 sconfitte rimediate con USA, Francia, Ungheria e Australia, ovvero le prime quattro squadre di questo Mondiale Under 17 Femminile.

Il tabellino
Italia-Spagna 65-58 (17-10, 12-14, 19-21, 17-13)
Italia: Gallitognotta, Orsili 5, Mazza, Frustaci, Rossini 2, Natali 17, Pastrello 9, Spinelli 11, Panzera 10, Savatteri, Gilli 11, Mattera. All: Riccardi
Spagna: Fores, Rovira 5, Munoz 9, Camps 4, Batet 3, Ortiz 2, Melchor 10, Sanchez ne, Monreal 4, Blanch 2, Quintana 19, Ramirez ne. All: Ortega

Tutti i tabellini

Italia-Lettonia 86-49 (31-4, 17-15, 21-19, 17-11)
Italia: Gallitognotta 9, Orsili, Mazza 5, Frustaci 2, Rossini 4, Natali 7, Pastrello 11, Spinelli 2, Panzera 13, Savatteri 2, Gilli 9, Mattera 13. All: Riccardi
Lettonia: Nulle 3, Vihmane 9, Vinerte ne, Klescova, Loceniece 5, Steinharde 7, Meldere, Indrike 5, Fricsone 4, Mikelsone 6, Versele 3, Rudzite 7. All: Majenieks

Italia-Australia 46-64 (14-21, 14-13, 9-10, 9-20)
Italia: Gallitognotta, Orsili 2, Mazza, Frustaci 2, Rossini 6, Natali 5, Pastrello 2, Spinelli 5, Panzera 14, Savatteri, Gilli 10, Mattera. All: Riccardi
Australia: Heal 19, Amoore, Melbourne, Palmer 6, Scanlon 9, Emma-Nnopu 11, Potter 7, Porter, Hollingsworth 2, Hannan, Fowler 6, Anstey 4. All: Seebohm

Italia-Bielorussia 65-50 (17-19, 17-5, 19-12, 12-14)
Italia: Gallitognotta, Orsili 10, Mazza 2, Frustaci 2, Rossini, Natali 11, Pastrello 11, Spinelli 15, Panzera, Savatteri 1, Gilli 11, Mattera 2. All: Riccardi
Bielorussia: Durmanava 2, Vasilevich 13, Venskaya 8, Babak 2, Siamiletnikava 9, Chyzheuskava, Yakhnavets 3, Fiaklistava 2, Zubarenka 2, Samailiuk 4, Sinelshchykova, Isayenka 5. All: Datsun

Italia-Mali 74-63 (22-20, 14-11, 18-22, 20-10)
Italia: Gallitognotta 4, Orsili 2, Mazza 2, Frustaci 1, Rossini 8, Natali 18, Pastrello 5, Spinelli 5, Panzera 12, Savatteri 4, Gilli 9, Mattera. All: Riccardi
Mali: Kone F. 4, Daffe ne, Coulibaly 12, Berthe S., Berthe D. 3, Sissoko 18, Kouyate 1, Kone S. 5, Sangare 20, Togola ne, Traore, Dembele ne. All: Sidiya

Italia-Cina 72-57 (20-12, 14-20, 15-16, 23-9)
Italia: Gallitognotta, Orsili 13, Mazza, Frustaci, Rossini 3, Natali 21, Pastrello 3, Spinelli 8, Panzera 4, Savatteri, Gilli 20, Mattera. All: Riccardi
Cina: Sui ne, Zhou 5, Wu 4, Luan ne, Wang L. ne, Zheng 16, Huang 4, Yang 14, Ma 2, Wan 7, Liu 5, Wang S. All: Liu

Italia-Stati Uniti 48-86 (10-23, 12-20, 8-23, 18-20)
Italia: Gallitognotta, Orsili 7, Mazza, Frustaci, Rossini 8, Natali 16, Pastrello 6, Spinelli 4, Panzera 2, Savatteri 2, Gilli 3, Mattera. All: Riccardi
Stati Uniti: Cooke 6, Bueckers 12, Fudd 9, Taylor 9, Horston 4, Van Lith 12, Jones 13, Osborne 5, Brunelle, Brink 3, Boston 7, Belibi 6. All: Berube

Tutte le partite del Mondiale Under 17 saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale della Fip – Italbasket. Aggiornamenti anche su @Italbasket, il profilo Twitter della Fip. Hashtag #Italbasket e #FIBAU17.
Il sito internet ufficiale della manifestazione è World Cup FIBA U17F

Le 12 Azzurre di coach Riccardi*

#4 Lisa Gallitognotta (2001, 1.69, P, Baskettiamo Vittuone)
#5 Alessandra Orsili (2001, 1.66, P, Fe.Ba Civitanova)
#6 Federica Mazza (2001, 1.75, P, Cestistica Spezzina)
#7 Sofia Frustaci (2001, 1.75, G, Basket Costa x L’Unicef)
#8 Marta Rossini (2001, 1.69, G, Pallacanestro Firenze)
#9 Giulia Natali (2002, 1.72, G, Academy Mirabello)
#11 Silvia Pastrello (2001, 1.75, A, Giants Marghera)
#12 Martina Spinelli (2002, 1.83, A, Costa Masnaga)
#14 Ilaria Panzera (2002, 1.78, P, GEAS Basket)
#15 Lucia Adele Savatteri (2001, 1.90, C, Virtus Eirene)
#18 Caterina Gilli (2002, 1.79, A, Academy Mirabello)
#20 Caterina Mattera (2001, 1.84, C, Minibasket Battipaglia)

*le squadre di club si riferiscono all’ultima stagione sportiva

Lo Staff

Direttore Generale Tecnico: Bogdan Tanjevic
Allenatore: Roberto Riccardi
Assistenti Allenatori: Francesco Dragonetto, Giuseppe Piazza
Preparatore Fisico: Riccardo Frati
Medico: Debora Maria Luisa Simonetti
Fisioterapista: Simone Grillo
Team Manager: Emanuele Cecconi
Capo Delegazione: Roberto Nardi
Delegato FIBA: Antonino Rescifina

Il calendario del girone Azzurro

21 luglio
Cina-Mali 69-49
Usa-Italia 86-48

22 luglio
Italia-Cina 72-57
Mali-Usa 39-92

24 luglio
Cina-Usa 50-107
Italia-Mali 74-63

Classifica
Stati Uniti 3/0
Italia 2/1
Cina 1/2
Mali 0/3

25 luglio – Ottavi di finale
Francia-Mali 78-57
Argentina-Lettonia 58-72
Bielorussia-Italia 50-65
Nuova Zelanda-Australia 37-77
Giappone-Cina 82-73
Ungheria-Angola 88-48
Stati Uniti-Colombia 92-48
Spagna-Canada 72-50

27 luglio – Quarti di finale
Italia-Australia 46-64
Francia-Lettonia 67-43
Stati Uniti-Spagna 66-31
Giappone-Ungheria 62-74

28 luglio – Semifinali
Francia-Australia 68-58
Ungheria-Stati Uniti 39-84

Finali 5°-8° posto
Italia-Lettonia 86-49
Giappone-Spagna 68-69

29 luglio – Finali
Finale 5°-6° posto
Italia-Spagna 65-58

Finale 7°-8° posto
Lettonia-Giappone

Finale 3°-4° posto
Ungheria-Australia

Finale 1°-2° posto
Stati Uniti-Francia

I gironi del Mondiale

Girone A: Giappone, Colombia, Bielorussia, Francia
Girone B: Cina, Usa, ITALIA, Mali
Girone C: Argentina, Nuova Zelanda, Spagna, Ungheria
Girone D: Angola, Lettonia, Canada, Australia

La formula

Quattro gironi da quattro squadre, al termine della prima fase tutte le formazioni accedono agli ottavi di finale: da quel momento solo sfide a eliminazione diretta.

L’albo d’oro

2010 Usa
2012 Usa
2014 Usa
2016 Australia

Ufficio Stampa Fip