Mondiale FIBA U19 – Impresa Italia, sconfitta la favoritissima Lituania 73-68

Fonte: facebook/FIPufficiale
Fonte: facebook/FIPufficiale

Con una straordinaria prova difensiva, l’Italia batte la favoritissima Lituania e vola alla semifinale del Mondiale U19. Una prova incredibile per i ragazzi di Capobianco, che riescono a tenere sotto i 70 punti i baltici, obbligandoli a tirare con poco più del 30% dal campo: fin ad oggi la Lituania viaggiava con oltre il 50%. La difesa è stata molto dispendiosa, come dimostrano i 36 falli di squadra, ma alla fine è valsa la vittoria. L’allungo decisivo è stato sul finire di terzo quarto, quando Denegri ha messo diverse bombe (4/7 alla fine per 18 punti) per spezzare la resistenza lituana. Gli azzurri sono arrivati fino al +15, ma inesorabilmente si sono fatti riavvicinare, con qualche brivido di troppo nel finale considerando la partita condotta dall’inizio alla fine. Un grosso applauso va a tutti i ragazzi e allo staff che hanno preparato in maniera eccezionale la partita, ma sono da sottolineare i 14 rimbalzi di Bucarelli e i 6 offensivi del longineo Mezzanotte, capace di lottare alla grande contro i pariruolo avversari.

In semifinale ci attende la vincente tra Spagna e Argentina.

Tabellino:

Italia: Penna 6, Simioni, Caruso, Pajola, Visconti, Denegri 18, Bucarelli 7, Mezzanotte 13, Massone ne, Okeke 8, Antelli 5, Oxilia 16.

Lituania: Pazera ne, Stankevicius 13, Kubolka 5, Giedraitis, Sedekerskis 20, Gadiliauskas 3, VAsiliauskas, Zukauskas ne, Masiulis 17, Slavinskas 2, Kupsas, Jokubaitis 8.