L’Italia riprende la corsa a Euro 2013 dal Portogallo

Torna questa sera in campo per la prima partita di ritorno del girone F delle qualificazioni ad Euro 2013 la nazionale italiana. La formazione azzurra guidata da coach Simone Pianigiani sarà in scena a Coimbra in Portogallo (NDR inizio match ore 21:30 diretta tv su Sportitalia). La partita in terra portoghese sarà uno dei più classici testa-coda, con la nostra nazionale al comando del girone a punteggio pieno, mentre i lusitani sono ultimi nel girone con sul groppone ben quattro sconfitte in altrettante partite. La partita non sembra presentare particolari difficoltà per una nazionale azzurra sempre più compatta dal punto di vista del gioco e dell’affiatamento tra i suoi uomini, e che può contare su un Gigi Datome stratosferico nelle ultime due uscite contro Turchia e Bielorussia, e su un Danilo Gallinari in continua crescita di condizione fisica. Inoltre se si aggiunge che nella gara d’esordio di Sassari gli azzurri hanno asfaltato gli avversari con un +52 finale, l’unico rischio per il ct Pianigiani potrà essere che i suoi giocatori potrebbero abbassare concentrazione e tensione per un match ampiamente alla portata . I lusitani dal canto loro vorranno vendicare la tremenda sconfitta di Sassari (45-97), e bisogna comunque pur dire che la squadra portoghese ha perso entrambe le gare casalinghe di solo sette lunghezze contro Rep.Ceca (67-74) e nell’ultimo turno contro la Bielorussia (75-82). Proprio Rep. Ceca e Bielorussia  si affronteranno nell’altra gara del girone F in terra ceca (NDR la Turchia riposa) in programmma oggi.  I padroni di casa cechi vorranno rafforzare la propria seconda posizione in classifica, portandosi a quattro punti di vantaggio sulla Turchia dell’ ex ct azzurro Tanjevic.

 

Sesto Turno Girone F

Portogallo-Italia

Rep.Ceca-Bielorussia

Classifica

Italia 8, Rep.Ceca 6, Turchia 4, Bielorussia 2, Portogallo 0

Tutte le formazioni hanno disputato quattro gare fino a questo momento.

Basketitaly-Riproduzione riservata