L’Italia in Turchia: le parole pre gara di coach Pianigiani

L’Italia questa sera alle ore 19 (diretta su sportitalia) scenderà in campo per la settima partita del girone F di qualificazione per gli Europei  in Turchia.

Qualificazione ai prossimi Europei nel 2013 in Slovenia, che alla luce delle sei vittorie in fila della finora imbattuta nazionale azzurra, è già arrivata nello scorso turno con la vittoria di Trieste sulla Rep. Ceca. Molto soddisfatto il ct Pianigiani, che chiede un ultimo sforzo ai suoi perchè un’eventuale vittoria in Turchia garantirebbe il matematico primo posto nel girone: “ Il gruppo ha lavorato molto bene cimentandosi intorno alla nostra difesa, aver tentuto due volte la Rep.Ceca sotto i sessanta punti è un risultato eccellente, considerando che l’attacco ceco aveva realizzato 82 punti contro la Turchia. Sono consapevole che adesso i miei ragazzi possano essere un pò stanchi dal punto di vista psicofisico dopo due mesi di duro lavoro fatto sempre al massimo delle nostre possibilità, ma non voglio vedere cali di concentrazione contro la Turchia, perchè una vittoria ci potrebbe garantire un risultato di prestigio come il primo posto nel girone“. Partita, che va detto che avrà un peso specifico maggiore per la formazione turca di Bogdan Tanjevic che è in piena lotta qualificazione per il secondo posto contro i cechi. In questo momento i turchi hanno due punti da recuperare, ma una partita in più dei cechi da disputare, oltre il vantaggio di giocarsi lo scontro diretto contro Welsh e compagni nell’ultimo turno in casa.

 

Girone F ottavo turno e classifica

Rep.Ceca-Portogallo

Turchia-Italia

Italia 12, Rep. Ceca 8, Turchia 6, Bielorussia 2, Portogallo 0