Durant rinuncia al Mondiale! Passo indietro dell’MVP

Kevin Durant decide di rinunciare all’attività con la Nazionale di quest’estate. La notizia arriva abbastanza inaspettata, visto che solo pochi giorni fa coach K aveva compiuto alcuni tagli per il proseguo del training camp della Nazionale a stelle e strisce. L’ala dei Thunder ha parlato con l’allentore e ha deciso di rinunciare quindi al Mondiale, affidandosi ad un comunicato per spiegare la sua scelta. Eccolo di seguito tradotto:

Questa è stata una decisione estramamente difficile visto che considero un grande motivo di orgoglio rappresentare il mio Paese. So che se fossi rimasto, avrei dovuto concentrarmi totalmente sull’esperienza in Nazionale, cosa che non avrei potuto garantire ai miei compagni. Dopo aver partecipato a parte del training camp con USAB (la Nazionale, ndr), ho realizzato che non avrei potuto mantenere i miei impegni con la squadra, sia per quanto riguarda il tempo che le energie. Ho bisogno di fare un passo indietro e passare del tempo lontano dal basket, sia per recuperare sia mentalmente che fisicamente, per preparare al meglio la stagione NBA. Sono legato alla Nazionale e guardo avanti alle prossime opportunità.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *